Top
Piero Zardo – MAXXI A[R]T WORK
fade
7609
professionisti-template-default,single,single-professionisti,postid-7609,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Piero Zardo

Giornalista

Sono nato a Roma nel 1970.

Dopo aver frequentato la facoltà di Lettere e filosofia della Sapienza di Roma, ho cominciato a collaborare con case editrici e testate giornalistiche facendo praticamente di tutto.

Dal 1997 al 1999 ho lavorato nella redazione del settimanale TimeOut Roma, occupandomi principalmente di spettacoli e cultura.

Nel 2000 sono arrivato alla redazione di Internazionale, lavorando a diversi progetti paralleli portati avanti dal settimanale che da circa 25 anni pubblica una selezione di articoli ripresi dalla grande stampa internazionale, tradotti in italiano.

Nel 2003 sono finalmente diventato giornalista professionista.

Per Internazionale, dopo aver curato le pagine dell’Italia vista dalla stampa estera, dal 2004 ho cominciato a lavorare a tempo pieno alle pagine di cultura, occupandomi di cinema, libri, arte, teatro, architettura, musica e via dicendo.

 

Per MAXXI A[R]T WORK ho dialogato con i ragazzi su cos’è una recensione e cosa ci si deve aspettare da una recensione, che sia di un film,  di una mostra o di un ristorante.