Top
Il lato bello di Rebibbia – MAXXI A[R]T WORK
fade
5772
post-template-default,single,single-post,postid-5772,single-format-gallery,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Il lato bello di Rebibbia

Rebibbia è sinonimo di carcere ma, attorno al penitenziario costruito all’inizio degli anni ’70, c’è un quartiere con una sua lunga storia.

 

Il nostro reportage è stato realizzato prima del tramonto, dopo una lunga giornata di lavoro trascorsa nella redazione dell’agenzia Dire.

 

Poche immagini raccontano un quartiere accarezzato dalla luce del sole.

 

Intervista e reportage fotografico a cura di Erica Andreozzi, Filippo Angelini, Giorgio Bani, Giacomo Bastianelli, Alessandro Mariani, Elena Maria Laureri, Beatrice Lerpi e Alessandro Sergio.

Museo MAXXI
Federico Borzelli

Marketing territoriale e Formazione per il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo.