Top
MAXXI A[R]T WORK all’Aquila – MAXXI A[R]T WORK
fade
7106
post-template-default,single,single-post,postid-7106,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

MAXXI A[R]T WORK all’Aquila

Dall’11 al 15 marzo, MAXXI A[R]T WORK si trasferisce all’Aquila per lavorare con gli studenti del Liceo scientifico Andrea Bafile e del Liceo artistico Fulvio Muzi e con loro realizzeremo un reportage fotografico che prende spunto dal polittico “L’Aquila” realizzato dal fotografo Paolo Pellegrin.

 

Paolo Pellegrin

“L’Aquila” di Paolo Pellegrin

All’Aquila, durante le sei giornate di full immersion, con professionisti e addetti ai lavori, gli studenti conosceranno il dietro le quinte del mondo del lavoro dei Beni culturali ma avranno anche modo di sperimentare la professione del fotoreporter.

 

I ragazzi avranno infatti il compito di raccontare la “loro” città.

 

Gli scatti andranno a comporre un polittico fotografico, che sarà allestito ed esposto al Liceo Andrea Bafile, già sede della ricca collezione di arte contemporanea “Polvere negli occhi nel cuore sogni“, 60 installazioni di grandi artisti ed un progetto laboratoriale nato nel 2010 a L’Aquila (a cura di Licia Galizia).

 

MAXXI A[R]T WORK L’Aquila è realizzato con il sostegno della Camera di Commercio dell’Aquila, in collaborazione con il Comune dell’Aquila.

 

LaQtv ha dedicato un servizio del Tg (del 13 febbraio) alla visita degli studenti al museo.

Museo MAXXI
Giulia Masini

Marketing territoriale e Formazione per il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo.