Top
Giuseppe Ariano – MAXXI A[R]T WORK
fade
4526
professionisti-template-default,single,single-professionisti,postid-4526,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Giuseppe Ariano

Scabec S.p.A. - Museo Madre

Giuseppe Ariano, 1980, manager culturale, direttore comunicazione di Scabec e socio fondatore di PAsocial. Dopo un Master in management dei beni culturali, dal 2006 mi occupo di questo tema, collaboro con il MiBACT curando anche la comunicazione e promozione sui Social media del patrimonio culturale.

Durante la mia esperienza al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali del Turismo ho strutturato per la prima volta un piano di comunicazione digitale di una istituzione culturale pubblica (2010) ed ha attivato/creato una community che oggi permette la diffusione della conoscenza del nostro patrimonio culturale ad un pubblico più ampio. Insegno Project Management Culturale ai Master Arte del Sole 24 Ore.

A Salerno, insieme a sei amici, ho dato vita a Fonderie Culturali, associazione no profit che presiede, e con la quale gestisco i servizi al pubblico e la valorizzazione del Museo Archeologico Provinciale di Salerno.

Il mio motto «la cultura permette di superare tutti i limiti, la cultura è un bene comune primario come l’acqua – i teatri, le biblioteche, i musei e i cinema sono come tanti acquedotti» (Claudio Abbado).

Per MAXXI A[R]T WORK ho presentato il mio lavoro di social media strategist raccontando l’importanza della interazione sociale per i musei e per il racconto delle collezioni di arte.