Top
Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein – MAXXI A[R]T WORK
fade
144
archive,tag,tag-gravity-immaginare-luniverso-dopo-einstein,tag-144,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Cosa mi piace del MAXXI

Nel corso di questa settimana abbiamo avuto l’opportunità di trascorrere alcuni giorni al MAXXI, il museo di arte contemporanea del XXI secolo, un luogo affascinante caratterizzato da ampie gallerie collegate tra loro tramite scale dal forte impatto scenografico.   Camminando per il museo si ha come la...

Nel corso di questa settimana ...

Leggi tutto

Gravity. Una metafora spaziale della nostra vita

"Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein" è una mostra allestita completamente al buio in una grande sala del museo MAXXI. Il tema trattato,  con taglio scientifico e artistico, è un'indagine che prende il via dalla Teoria della relatività per arrivare ai nostri giorni. Nella Galleria 4 del MAXXI,...

"Gravity. Immaginare l’Unive...

Leggi tutto

Riflessioni sul pregiudizio

Il pregiudizio, in tutte le sue possibili declinazioni, è stato il tema affrontato durante l’ultimo ciclo del 2017 di MAXXI A[R]T WORK.   Abbiamo preso spunto dall’opera “Sternenfall” di Anselm Kiefer e grazie all’illuminante incontro tenuto da Ilenia D’Ascoli (MAXXI Arte) gli studenti della III E e...

Il pregiudizio, in tutte le su...

Leggi tutto