Top
Collezione Permanente – Pagina 2 – MAXXI A[R]T WORK
fade
66
archive,paged,category,category-collezione-permanente,category-66,paged-2,category-paged-2,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Dal profondo del mare

Pescatori in mezzo al mare, un’oggetto misterioso, una voce dal futuro…   “Mareo Merz” (Peschereccio, rete da pesca, automobile appartenuta a Mario Merz) di Elisabetta Benassi ha ispirato Sveva Castellani, Olivia Girosi, Paola Yamat, Nharia Magsino e Valentina Mercurio.     Presente e futuro si sovrappongono innescando un corto circuito...

Pescatori in mezzo al mare, un...

Leggi tutto

Emancipation Approximation

Lungo la parete scura della Galleria 1 del MAXXI l’opera “The Emancipation Approximation” di Kara Walker è un susseguirsi di silhouette nere e bianche. Donne e cigni si rincorrono e si fondono.   Il titolo dell’opera cita l’Emancipation proclamation, il documento emanato nel 1862 dal presidente degli...

Lungo la parete scura della Ga...

Leggi tutto

Opposti inseparabili

La scultura “Avaton” di Nunzio è una struttura lunga sette metri, alta due, combusta su un lato, colorata sull’altro.   L’opera sembra unire gli opposti e da questo spunto è partita la riflessione concretizzata in una narrazione scritta e interpretata da Nadia Alberti, Simone Battaglia, Martina Guadenzi,...

La scultura “Avaton” di Nu...

Leggi tutto

Le stelle candenti di Anselm Kiefer

“Sternenfall”, l’opera realizzata dall’artista Anselm Kiefer nel 1998, è un omaggio alle vittime dell’Olocausto.   La grande tela esposta nella Galleria 1 del MAXXI ha ispirato Francesca Grandolini, Ginevra Murano, Arianna Nicoletti, Monica Santinelli e Minoli Seneviratne che hanno scritto e interpretato un’audio fiction intitolata “Costellazioni”.   Regia montaggio di...

“Sternenfall”, l’opera r...

Leggi tutto

I tanti sensi del MAXXI

La sensibilità di Daniele Biondi, studente del Liceo Montale di Roma, ha dato vita ad una narrazione di grande suggestione.   Il lavoro è stato realizzato durante il ciclo di MAXXI A[R]T WORK dedicato al museo e alle opere presenti nelle varie gallerie.   Daniele ha scelto proprio di...

La sensibilità di Daniele Bio...

Leggi tutto

Oggi sono felice, anzi no.

Tre scene quotidiane, una sola protagonista, gesti consueti e riconoscibili.   Nell'opera fotografica di Elina Brotherus, intitolata "Femme à sa toilette", il gruppo di lavoro formato da Francesca Beretta, Ginevra Noci, Mirko Lamonica e Daniele Lucarini, si è riconosciuto e la narrazione è un diario di bordo scritto...

Tre scene quotidiane, una sola...

Leggi tutto

Sei un credente?

"Mother" di Maurizio Cattelan è l'opera che stimola una riflessione che gli studenti del Liceo Linguistico Montale rivolgono all'ascoltatore.   La narrazione è stata ideata e realizzata dal gruppo di lavoro coordinato da Alessia Cianfriglia. Regia e montaggio a cura di Marco Stefanelli.   ...

"Mother" di Maurizio Cattelan...

Leggi tutto

Una voce dal profondo

L'opera di Maurizio Cattelan, intitolata "Mother", ha dato lo spunto ad una libera interpretazione scritta e interpretata da Fabiola Bortoletto, Aurora Candito, Alessia Cianfriglia, Giulia Gambardella e Federico Pace.   I cinque studenti del Liceo linguistico Eugenio Montale di Roma si sono messi nei panni del fachiro e...

L'opera di Maurizio Cattelan, ...

Leggi tutto