Top
La verità di Beirut – MAXXI A[R]T WORK
fade
5633
post-template-default,single,single-post,postid-5633,single-format-audio,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

La verità di Beirut

All’apparenza sono comuni tende per proteggersi dal sole.

 

In Libano, durante la guerra, le stesse sono servite per difendersi dai proiettili sparati dai cecchini.

 

L’opera “Here and There” ha dato il via ad una interpretazione che dà voce all’istallazione di Roy Dib.

 

La verità di Beirut” è il titolo della narrazione scritta e interpretata da Ester Ancarani, Camilla Argentin, Lorenzo Bernardini, Federica Spaziani, Nei X e Yaqi Shan, studenti del Liceo Artistico via Sarandì.

 

Regia e montaggio di Marco Stefanelli.

 

 

Museo MAXXI
Federico Borzelli

Marketing territoriale e Formazione per il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo.