Top
Opposti inseparabili – MAXXI A[R]T WORK
fade
5626
post-template-default,single,single-post,postid-5626,single-format-audio,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Opposti inseparabili

La scultura “Avaton” di Nunzio è una struttura lunga sette metri, alta due, combusta su un lato, colorata sull’altro.

 

L’opera sembra unire gli opposti e da questo spunto è partita la riflessione concretizzata in una narrazione scritta e interpretata da Nadia Alberti, Simone Battaglia, Martina Guadenzi, Virginia Lancia e Serena Pascale.

 

Regia montaggio di Marco Stefanelli.

 

Museo MAXXI
Federico Borzelli

Marketing territoriale e Formazione per il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo.