Top
Narrazioni d’arte – MAXXI A[R]T WORK
fade
199
archive,tag,tag-narrazioni-darte,tag-199,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Calao contro il caos

Il grande arazzo dell’artista maliano Abdoulaye Konate raffigura un altrettanto grande Calao, simbolo propiziatorio della tradizione della popolazione nordafricana dei Senoufos.   Le immense ali spiegate dell’uccello portano prosperità e fertilità e i colori delle penne rendono vibrante la superficie dell’opera esposta nella mostra African Metropolis.   Gli studenti...

Il grande arazzo dell’artist...

Leggi tutto

Moderiamo i termini

Visitatori del MAXXI non capiscono l’opera "Ludwig" dell’artista Diego Marcon, vincitore dell’edizione 2018 del premio MAXXI Bulgari Prize.   Claudia Ascenzi, Valetina Berenato, Olimpia D’Auria, Alessia Marcellini, Matilde Valente e Cosmina Tarnauceanu (del Liceo Artistico Statale Alessandro Caravillani di Roma) si mettono nei panni di chi entra in un museo d’arte...

Visitatori del MAXXI non capis...

Leggi tutto

Emancipation Approximation

Lungo la parete scura della Galleria 1 del MAXXI l’opera “The Emancipation Approximation” di Kara Walker è un susseguirsi di silhouette nere e bianche. Donne e cigni si rincorrono e si fondono.   Il titolo dell’opera cita l’Emancipation proclamation, il documento emanato nel 1862 dal presidente degli...

Lungo la parete scura della Ga...

Leggi tutto

La verità di Beirut

All’apparenza sono comuni tende per proteggersi dal sole.   In Libano, durante la guerra, le stesse sono servite per difendersi dai proiettili sparati dai cecchini.   L’opera “Here and There” ha dato il via ad una interpretazione che dà voce all’istallazione di Roy Dib.   “La verità di Beirut” è il...

All’apparenza sono comuni te...

Leggi tutto

Opposti inseparabili

La scultura “Avaton” di Nunzio è una struttura lunga sette metri, alta due, combusta su un lato, colorata sull’altro.   L’opera sembra unire gli opposti e da questo spunto è partita la riflessione concretizzata in una narrazione scritta e interpretata da Nadia Alberti, Simone Battaglia, Martina Guadenzi,...

La scultura “Avaton” di Nu...

Leggi tutto

Sei un credente?

"Mother" di Maurizio Cattelan è l'opera che stimola una riflessione che gli studenti del Liceo Linguistico Montale rivolgono all'ascoltatore.   La narrazione è stata ideata e realizzata dal gruppo di lavoro coordinato da Alessia Cianfriglia. Regia e montaggio a cura di Marco Stefanelli.   ...

"Mother" di Maurizio Cattelan...

Leggi tutto