Top
Collezione Permanente – MAXXI A[R]T WORK
fade
66
archive,category,category-collezione-permanente,category-66,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default

Tutto scorre sopra e sotto i ponti

Panta rei, l'aforisma di Eraclito è il punto di partenza per una riflessione che dall'architettura arriva alla musica, all'arte, alla vita.   Andrea Aniballi, Francesco Coscarella, Riccardo De Cadilhac, Paolo Mocci, Stefano Piacentini, Giovanni Ricciuti e Michele Spalletta sono gli autori del video.    ...

Panta rei, l'aforisma di Erac...

Leggi tutto

More Than Meets The Eye

The sentence “More than meets the eye” (by Maurizio Nannucci) encourages visitors to immediately look at this museum as more than just what it exhibits. While exiting the office building the sign caught my eye and i photographed it, and much to my surprise I later...

The sentence “More than meet...

Leggi tutto

Simple works, complex meanings

Semplicità sinonimo di profondità “La bellezza è come una gemma preziosa, per la quale la migliore montatura è la più semplice” (F. Bacone)   Non è detto che un’opera apparentemente scarna, realizzata con materiali semplici, abbia un significato altrettanto misero. La semplicità, accompagnata da una grande rilevanza contenutistica, è la...

Semplicità sinonimo di profon...

Leggi tutto

Viaggio attraverso la metamorfosi

Un percorso con ostacoli sempre più alti   È innegabile che la società contemporanea sia in continua evoluzione, proponendo continuamente nuovi modelli e traguardi che diventano così irraggiungibili. È la “metamorfosi”, dunque, uno dei temi più ricorrenti nella nostra cultura che trova espressione e critica nell’arte, come è evidente al...

Un percorso con ostacoli sempr...

Leggi tutto

Come le foglie

La fragilità dell’uomo attraverso arte, musica e poesia “Come stirpi di foglie, così le stirpi degli uomini.” – Iliade, VI, vv. 146-149       La fragilità dell’uomo è sempre stata, nel corso dei secoli, un tema centrale nelle produzioni artistiche di ogni genere, dall’architettura alla poesia, passando...

La fragilità dell’uomo attr...

Leggi tutto

Le mani sulla città

“La casa di Roma”, l’opera di Pedro Cabritas Reis, è un pilastro di mattoni sbrecciati che ricorda le tante costruzioni non finite che imbruttiscono le periferie di tante città.     Il monolite sembra puntellare il MAXXI, nonostante la sua apparente fragilità.   L’opera è lo spunto per una riflessione...

“La casa di Roma”, l’ope...

Leggi tutto

Il tempo vola

Con foglie di tabacco su tavola, metronomo con piuma, base in ferro Pier Paolo Calzolari ha realizzato l’opera (Senza titolo) esposta in The Place to be, la Collezione permanente del MAXXI.     Gli studenti del Liceo Virgilio riflettono sul tempo, sul passato, sulle esperienze, sul futuro.   Regia e...

Con foglie di tabacco su tavol...

Leggi tutto

Dal profondo del mare

Pescatori in mezzo al mare, un’oggetto misterioso, una voce dal futuro…   “Mareo Merz” (Peschereccio, rete da pesca, automobile appartenuta a Mario Merz) di Elisabetta Benassi ha ispirato Sveva Castellani, Olivia Girosi, Paola Yamat, Nharia Magsino e Valentina Mercurio.     Presente e futuro si sovrappongono innescando un corto circuito...

Pescatori in mezzo al mare, un...

Leggi tutto

Emancipation Approximation

Lungo la parete scura della Galleria 1 del MAXXI l’opera “The Emancipation Approximation” di Kara Walker è un susseguirsi di silhouette nere e bianche. Donne e cigni si rincorrono e si fondono.   Il titolo dell’opera cita l’Emancipation proclamation, il documento emanato nel 1862 dal presidente degli...

Lungo la parete scura della Ga...

Leggi tutto