Top
Museo MAXXI – MAXXI A[R]T WORK
fade
4
archive,author,author-museo-maxxi,author-4,eltd-core-1.1.1,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default
Museo MAXXI
Federico Borzelli

Marketing territoriale e Formazione per il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo.

Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura

Chiara Felli (del Liceo Ugo Foscolo) ha visitato la mostra “Eco e Narciso” alle Gallerie Nazionali Barberini Corsini in occasione di MAXXI A[R]T WORK, e la sua recensione si concentra sulla rappresentazione del nudo femminile e sul rapporto conflittuale tra l’uomo e la donna.   Passione, sensualità e...

Chiara Felli (del Liceo Ugo Fo...

Leggi tutto

La vertigine di Alfred Hitchcock

Il negativo è l’originale e il positivo la contraffazione: ecco ciò che caratterizza il film ‘’Vertigo’’ (‘’La donna che visse due volte’’ nella traduzione italiana) film diretto da Alfred Hitchcock nel 1958. La pellicola è basata su un romanzo francese del 1954,‘’D’entre les morts’’, scritto da...

Il negativo è l’originale e...

Leggi tutto

We Are Work

Da MAXXI A[R]T WORK a We Are Work, il passo è breve!   Il video intitolato “WE A[R]T WORK Storie di Alternanza” realizzato dagli studenti della IV D del Liceo I.I.S. Via Sarandì di Roma è la prova provata della validità dell’Alternanza scuola-lavoro.   In poco più di sette...

Da MAXXI A[R]T WORK a We Are W...

Leggi tutto

Tutto scorre sopra e sotto i ponti

Panta rei, l'aforisma di Eraclito è il punto di partenza per una riflessione che dall'architettura arriva alla musica, all'arte, alla vita.   Andrea Aniballi, Francesco Coscarella, Riccardo De Cadilhac, Paolo Mocci, Stefano Piacentini, Giovanni Ricciuti e Michele Spalletta sono gli autori del video.    ...

Panta rei, l'aforisma di Erac...

Leggi tutto

More Than Meets The Eye

The sentence “More than meets the eye” (by Maurizio Nannucci) encourages visitors to immediately look at this museum as more than just what it exhibits. While exiting the office building the sign caught my eye and i photographed it, and much to my surprise I later...

The sentence “More than meet...

Leggi tutto

In memoria di P.P.P.

Sui muri della Città eterna Kentridge e Pignon ricordano Pier Paolo Pasolini   di Luca Marana   Spesso, noi romani, distratti da tanta abbondanza di monumentale bellezza rischiamo di non accorgerci delle piccole perle che la Città eterna ci riserva.   Sui muraglioni che circondano il fiume, nella cosiddetta Piazza Tevere, si...

Sui muri della Città eterna K...

Leggi tutto

Le mani sulla città

“La casa di Roma”, l’opera di Pedro Cabritas Reis, è un pilastro di mattoni sbrecciati che ricorda le tante costruzioni non finite che imbruttiscono le periferie di tante città.     Il monolite sembra puntellare il MAXXI, nonostante la sua apparente fragilità.   L’opera è lo spunto per una riflessione...

“La casa di Roma”, l’ope...

Leggi tutto

Il tempo vola

Con foglie di tabacco su tavola, metronomo con piuma, base in ferro Pier Paolo Calzolari ha realizzato l’opera (Senza titolo) esposta in The Place to be, la Collezione permanente del MAXXI.     Gli studenti del Liceo Virgilio riflettono sul tempo, sul passato, sulle esperienze, sul futuro.   Regia e...

Con foglie di tabacco su tavol...

Leggi tutto

Piccoli piccoli a Beirut

Un folletto propone ai visitatori più giovani un diverso approccio con l’opera “Beirut caotchouc” di Marwan Rechmaoui. Il grande “tappeto” di gomma nera è la mappa della capitale libanese ma basta farsi piccoli piccoli…   L’opera fa parte della sezione Home For Remapping della mostra “Home Beirut – Sounding The Neighbors”.   A...

Un folletto propone ai visitat...

Leggi tutto

Un anno a Beirut

Nella sezione Home for Joy della mostra “Home Beirut - Sounding The Neighbors”, l’opera “One Year” di Mazen Kerbaj è un diario a colori realizzato durante il 2012.   L’artista, nato a Beirut nel 1975, ha realizzato con varie tecniche che vanno dall’acquarello al carboncino, una serie di...

Nella sezione Home for Joy del...

Leggi tutto